Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Come Prevenire le Ricadute della Dermatite Atopica: i Consigli di Metodo Pelle Sana

Come Prevenire le Ricadute della Dermatite Atopica: i Consigli di Metodo Pelle Sana

Come Prevenire le Ricadute della Dermatite Atopica: i Consigli di Metodo Pelle Sana

 

Se sei una mamma con un bimbo che soffre di dermatite atopica, sicuramente ti sei posta questa domanda: "Come posso prevenire le ricadute della dermatite?"

Questo interrogativo, però, non riguarda solo le mamme, ma anche gli adulti che affrontano questa condizione. Come genitore di un bambino con dermatite atopica, ho vissuto personalmente il desiderio di capire come evitare che le fastidiose irritazioni tornino ciclicamente.

È un dilemma comune: la dermatite sparisce per un po' di tempo, soprattutto durante l'estate, e sembra che tutto sia sotto controllo. Tuttavia, improvvisamente, le irritazioni ritornano, talvolta in nuove zone rispetto a quelle colpite precedentemente. In questo articolo, cercheremo di rispondere a questa domanda comune e offrire consigli pratici per prevenire le ricadute della dermatite atopica.

Pronti a scoprire come mantenere la pelle dei vostri piccoli (e la vostra) serena e priva di fastidi? Continuate a leggere per svelare i segreti della prevenzione della dermatite atopica.

 

 Chi sono

 4.png__PID:4effcdfc-296f-4953-b3f3-5528bb4ebcb8

 

Sono la Dottoressa Lorenza Satti, una farmacista esperta nella gestione pratica dei problemi della pelle nei bambini. In particolare, ho vissuto e combattuto la dermatite atopica in prima persona con mio figlio e successivamente con centinaia di altri bambini. Ho adottato un approccio basato su Metodo Pelle Sana e l'utilizzo di prodotti innovativi, evitando l'eccessivo ricorso a farmaci, creme idratanti comuni e detergenti convenzionali.

Prima di tutto, desidero sottolineare che qui non troverai miracoli.Spesso, si cerca la soluzione rapida che faccia sparire tutto in pochi secondi, ma in realtà, affrontare la dermatite atopica richiede una visione completa, a 360 gradi, e l'adozione di passi specifici. Nel corso di questa guida, ti fornirò passaggi essenziali da seguire, passo dopo passo, insieme a prodotti di altissima qualità.

Se stai ancora cercando una soluzione e stai combattendo contro il prurito e l'irritazione costante, ti consiglio di scaricare il mio manuale "Meno Prurito in 7 Giorni".  Dove condivido l'esperienza diretta con mio figlio e con migliaia di altri bambini, offrendo consigli pratici e quotidiani essenziali su come prevenire le irritazioni e gestire al meglio la dermatite atopica.

Clicca quì per scaricare il Manuale 

 

 

Posso Prevenire i Sintomi della Dermatite Atopica?

In questa situazione, la risposta è un chiaro sì. Prevenire è, ovviamente, migliore che curare, come si suol dire. Anche nel caso della dermatite atopica

Ho vissuto personalmente un momento di sconforto con mio figlio, pensando di non potercela fare più. Onestamente, mi sentivo in colpa, esaurita per tutti i tentativi senza ottenere i risultati desiderati. La sua pelle era costantemente arrossata, sempre infiammata, e sembrava non conoscere momenti di sollievo. Nel suo caso, e in molti altri, la dermatite atopica non si limitava a brevi episodi, ma perdurava praticamente 24 ore al giorno per mesi.

Le fasi di crisi sembravano non avere fine, e continuare a vedere il mio bambino soffrire mi faceva sentire impotente. Tuttavia, non mi sono arresa, e è proprio in quei momenti difficili che ho imparato i passi essenziali per gestire e prevenire la dermatite atopica in modo efficace.

 Se ti trovi in una situazione simile, non disperare.

Nel prossimo paragrafo, condividerò i dettagli di come superare le fasi di crisi e prevenire il ritorno dei sintomi della dermatite atopica. 

 

Che cosa Sta Scatenando Tutto Questo?  Metodo Pelle Sana Contro Irritazione e Prurito

Il cuore del problema risiede nella domanda su cosa stia scatenando tutto questo. Il mio approccio con Metodo Pelle Sana trova le sue radici proprio in questa domanda cruciale.

Tutto il metodo è nato per rispondere alle esigenze di mio figlio, dopo aver esaurito tutte le risorse possibili, tra visite mediche e una moltitudine di consigli contrastanti. Alcuni suggerivano che l'alimentazione non contasse, mentre altri mi dicevano di eliminare tutto. C'erano istruzioni specifiche su come fare i bagnetti, con frequenze giornaliere e una serie di consigli apparentemente contraddittori.


Probabilmente ti ritrovi anche tu in una situazione simile, un po' confusa e spaesata, senza risultati tangibili. Questo è il punto in cui ho deciso di andare oltre, di approfondire la dermatite atopica e di uscire da questa bolla di consigli contraddittori. Ho studiato attentamente cosa fosse veramente questa condizione, cosa potesse aiutare e cosa, al contrario, potesse essere dannoso.

La mia ricerca mi ha condotta a una conclusione fondamentale: la dermatite atopica non può essere affrontata solo come un problema cutaneo. È necessario agire a 360 gradi, considerando non solo la pelle ma anche lo stile di vita nel suo complesso.

Questa consapevolezza ha dato vita al mio Metodo Pelle Sana, nato da errori, da sperimentazioni e dalla mia personale convivenza con la dermatite atopica di mio figlio, che perdurava 24 ore su 24.

 Il mio Metodo Pelle Sana è composto da passi essenziali che, inizialmente, devono essere seguiti in modo rigoroso. Tuttavia, con il tempo, diventano non solo abitudini ma anche un modo di vivere.

Hanno aiutato mio figlio e stanno aiutando molti altri bambini e adulti a migliorare non solo la condizione della loro pelle ma anche il loro stile di vita a 360 gradi. 

 

I 5 passi infallibili di Metodo Pelle Sana contro irritazione e prurito  

 

Questi passi essenziali, parte del Metodo Pelle Sana, sono fondamentali per prevenire le recidive della dermatite atopica e migliorare la salute della pelle del tuo bambino. Osserva attentamente la risposta della pelle e adatta la routine in base alle sue esigenze specifiche.

Troveri ogni passo nel dettaglio nel mio Manuale gratuito "Meno prurito in sette giorni"


1. Detersione Adeguata:
- Adottare una routine di detersione essenziale.
- Attenzione all'acqua del rubinetto, evita l'uso eccessivo e preferisci acqua tiepida.
- Riduci la frequenza dei bagnetti in caso di pelle molto irritata.
- Utilizza prodotti delicati come amido di riso puro per i più piccoli e detergenti in polvere o solidi naturali per i più grandi.

Bagno di Seta (3).jpg__PID:1eeb27b7-42ac-4a4d-b1e1-981ac4fd0590

2. Tessuti da Evitare:

-Evita tessuti sintetici come il pile e preferire cotone, lino , seta e bambù.
- Attenta alla colorazione dei tessuti e ai detersivi

3. Nutrizione della Pelle:
- Evita creme idratanti che contengono acqua come ingrediente principale.
- Preferisci prodotti senza acqua, come la crema Coccole di Elicriso, basata su oli e burri naturali.


4. Gestione dello Stress:
- Riconosci il legame tra lo stress, le emozioni e la dermatite atopica.
- Osserva come lo stress influisce sulla pelle, specialmente nei momenti di maggiore emotività.
- Considera il proprio stress come genitori, poiché le emozioni possono riflettersi sulla pelle dei bambini.

5. Alimentazione Adeguata:
- Presta attenzione agli alimenti che possono aumentare l'infiammazione, indipendentemente dalle allergie o intolleranze.
- Evita alimenti ricchi di zuccheri aggiunti, poiché possono contribuire all'infiammazione.


In sintesi, il Metodo Pelle Sana offre un approccio olistico alla gestione della dermatite atopica, abbracciando sia gli aspetti esterni che interni. Seguire questi passi essenziali e adottare accorgimenti quotidiani può fare la differenza nel prevenire recidive e migliorare la qualità della vita per coloro che affrontano la dermatite atopica.

 

Come genitori, abbiamo tutti a cuore il benessere dei nostri bambini. Quale passo del Metodo Pelle Sana trovi più intrigante o utile per affrontare la dermatite atopica dei tuoi piccoli? Condividi le tue esperienze e suggerimenti  nei commenti quì sotto, così possiamo crescere insieme nella gestione di questa sfida e garantire un ambiente sano per i nostri bambini

Un abbraccio 

Dott.ssa Lorenza Satti

 

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Read more

Dermatite atopica bambini: Bagni frequenti e brevi? La verità su come detergere la pelle sensibile
detersione

Dermatite atopica bambini: Bagni frequenti e brevi? La verità su come detergere la pelle sensibile

    Quando si è genitori di un bambino che soffre di dermatite atopica, ci troviamo spesso sommersi da una marea di consigli provenienti da ogni direzione. È facile sentirsi confusi, poiché tutti ...

Per saperne di più
Guida Natalizia per Mamme: Come Proteggere la Pelle Sensibile dei Bambini con Dermatite Atopica durante le Festivit
feste irritazioni

Guida Natalizia per Mamme: Come Proteggere la Pelle Sensibile dei Bambini con Dermatite Atopica durante le Festivit

Durante le festività di Natale, e non solo, come ad esempio durante Pasqua o i compleanni, la pelle dei bambini con dermatite atopica può essere messa alla prova. In questi momenti di gioia e cele...

Per saperne di più