Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: 4 Errori da Evitare: Scopri la Soluzione Istantanea contro rossore e prurito!

Perchè la sua pelle è sempre infiammata. Bimba con pelle rossa e mamma preoccupata

4 Errori da Evitare: Scopri la Soluzione Istantanea contro rossore e prurito!

La pelle sensibile del tuo bambino è spesso irritata e arrossata, e sei frustrata perché non riesci a trovare una soluzione efficace.

Hai seguito consigli da genitori, amici e dottori, ma le creme prescritte sembrano non funzionare e ti dicono che NON PUOI fare molto perché “è genetica” o una condizione persistente nel tempo.

Ti senti insicura e rassegnata alla situazione... ma C'È SPERANZA!

Anch'io ho vissuto la tua stessa esperienza e ho scoperto quattro consigli per combattere i rossori costanti sulla pelle di mio figlio.

Quello che non sapevo sulla cura della pelle del mio bambino

Quando si tratta di prendersi cura della pelle dei nostri piccoli, è naturale che ci si senta sopraffatti e confusi, soprattutto quando ci troviamo di fronte a condizioni come la dermatite atopica.

Mi sentivo persa e senza una guida chiara.

Ogni persona che incontravo sembrava avere una soluzione diversa, dai parenti ai dottori, dagli amici alle pubblicità.

Mi sentivo come se fossi in un vero e proprio caos, e commettevo involontariamente errori nel tentativo di trovare la soluzione giusta per Elia.

Immaginati il mio stato d'animo: ero una mamma che voleva solo il meglio per il suo bambino, ma non riuscivo a trovare una strada chiara da seguire.

Mi sentivo così frustrata e impotente, chiedendomi se sarei mai riuscita a dare sollievo alla sua pelle irritata e arrossata.

Tuttavia, ho deciso di non arrendermi.

Ho iniziato a dedicare del tempo alla ricerca, leggendo articoli, consultando esperti e provando diverse soluzioni.

Non volevo più ascoltare le voci che dicevano "non puoi farci nulla" o "è solo una questione genetica".

Volevo trovare una risposta per Elia, volevo che lui avesse la pelle sana e felice che merita.

È stato un viaggio lungo e tortuoso, fatto di tentativi ed errori.

Ma con ogni errore commesso, ho imparato qualcosa di nuovo.

Ho imparato ad ascoltare la voce di Elia, a fidarmi del mio istinto da mamma e a trovare il coraggio di fare le scelte migliori per lui. 

I rossori e le irritazioni possono essere combattuti con i giusti accorgimenti.

 

Vuoi evitare irritazioni e prurito continuo ? 

Commettiamo degli errori involontari quando si tratta di prendersi cura della pelle sensibile dei nostri piccoli.

Tuttavia, ci sono 4 errori da correggere che possono fare la differenza nella salute e nel benessere della loro pelle.

Nonostante spesso venga suggerito semplicemente di applicare creme, è importante capire che prendere i giusti accorgimenti ed evitare questi errori è essenziale per ottenere risultati duraturi.

La scelta attenta delle creme è solo una parte del quadro generale.

  • Bagnetti Frequenti

Fare bagnetti frequenti si è rivelato un grande errore.Ogni volta che Elia faceva il bagnetto, usciva che la sua pelle era più irritata, arrossata e ancora più secca.

L’acqua è il nemico numero uno di chi ha problemi di pelle!!

  • Vestiti Troppo Pesi

Noi mamme abbiamo l'ossessione del freddo e tendiamo a coprire eccessivamente i nostri bambini. Tessuti spessi e calore sulla pelle aumentano il rossore e l'irritazione. La pelle sensibile ha bisogno di “respirare”, proprio come i polmoni.

  • Prodotti che non giovano alla pelle

Gli ingredienti comuni utilizzati nei cosmetici con acqua, come conservanti, emulsionanti e siliconi, anche se pubblicizzati per pelli sensibili, possono danneggiare la struttura cutanea.

Questi ingredienti possono penetrare nella pelle delicata e
provocano arrossamenti, bruciore e irritazioni, specialmente se la pelle è già danneggiata.

Inoltre, tali ingredienti non apportano alcun nutrimento o beneficio alla pelle, servendo solo allo scopo di preservare il prodotto.

Una crema senza acqua, fatta solo con oli e burri, può evitare questi ingredienti e nutrire la pelle in profondità

  • Ammorbidenti

I tessuti sono costantemente a contatto con la pelle per tutto il giorno. L'ammorbidente, così come i detersivi, si lega alle fibre del tessuto rilasciando sulla pelle sostanze chimiche dannose. Queste sostanze possono Limitare la traspirazione della pelle e causare irritazione e prurito.



La pelle sensibile del tuo bambino merita cure speciali.

Evitare errori comuni come i bagnetti lunghi e caldi, vestire troppo il bambino, utilizzare prodotti aggressivi e gli ammorbidenti può fare la differenza.

Sii paziente e prenditi cura della pelle di tuo figlio con amore.

"Non avevo mai pensato di apportare così tanti cambiamenti nella nostra routine, ma quando si trovano le risposte desiderate, tutto diventa più semplice"

 

Un abbraccio,

Dott.ssa Lorenza 

 

 

 

1 commento

Ciao, che oli essenziali usi? Mio figlio stra allergico con dermatite ovunque

Eleonora

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Read more

Tensioattivi! Tutto quello che devi sapere...
agenti chimici

Tensioattivi! Tutto quello che devi sapere...

Ammettiamo di aggiungere in un recipiente due liquidi che non legano quali olio ed acqua. Senza l’aggiunta del tensioattivo andranno ad aumentare la propria superficie di contatto formando così un...

Per saperne di più
Dermatite atopica: il rischio nascosto di lavare il tuo bambino ogni giorno
dermatite atopica

Dermatite atopica: il rischio nascosto di lavare il tuo bambino ogni giorno

Secondo la famosa e tanto studiata IPOTESI IGIENICA dell Dott. David P. Strachan nel 1989 "Vivere in un ambiente troppo curato dal punto di vista igienico, può facilitare l’insorgenza di allergi...

Per saperne di più