Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Dermatite Atopica nei Bambini: esiste un alternativa al cortisone ? Ecco i rimedi naturali di Metodo Pelle Sana

Dermatite Atopica nei Bambini: esiste un alternativa al cortisone ? Ecco i rimedi naturali di Metodo Pelle Sana
cortisone

Dermatite Atopica nei Bambini: esiste un alternativa al cortisone ? Ecco i rimedi naturali di Metodo Pelle Sana

 

Mamma, comprendo appieno le tue preoccupazioni riguardo alla dermatite atopica del tuo bambino.

Quante volte ti sei chiesta se esistono davvero rimedi naturali in grado di lenire le irritazioni e il fastidioso prurito, evitando l'uso del cortisone?

È una domanda che anch'io mi sono posta in passato, così come molte altre mamme.

La dermatite atopica non solo provoca prurito, rossore e secchezza della pelle, ma influisce anche sul benessere emotivo, creando disagio per tutta la famiglia.

Sempre più mamme sono alla ricerca di alternative, desiderose di trovare soluzioni al di fuori delle consuete prescrizioni mediche. La fatica nel tentare e ritentare varie opzioni è qualcosa che ho sperimentato personalmente.

Oggi, vogliamo esplorare insieme qualcosa di diverso, qualcosa che va oltre l'utilizzo del cortisone. Scopriamo insieme i rimedi alternativi, il metodo che mi ha permesso di dire addio al cortisone e ha portato sollievo duraturo al mio bambino.

È possibile superare la dipendenza costante dal cortisone? Parliamone ora.

Chi sono 

4.png__PID:4effcdfc-296f-4953-b3f3-5528bb4ebcb8

Sono la dottoressa Lorenza Satti, specializzata nella gestione pratica della pelle dei bambini.

Mi definiscono la mamma farmacista che ha sconfitto la dermatite atopica del proprio figlio e ha aiutato migliaia di altri bambini attraverso il Metodo Pelle Sana e l'uso di prodotti innovativi, tutto senza l'utilizzo di farmaci, creme idratanti tradizionali o sostanze aggressive.

Se stai ancora lottando contro l'irritazione e il prurito costante, voglio farti capire che non è normale, e che c'è qualcosa che puoi fare.  

 

Prima di tutto ti invito a scaricare il mio Manuale gratuito di 50 pagine "Meno prurito in 7 giorni 2.0". 

 

Dermatite Atopica: Svelando la Verità sul Cortisone e le Alternative Efficaci

Ci sono alternative al cortisone, ma prima di esplorarle, è essenziale comprendere cosa rappresenti il cortisone nella gestione della dermatite atopica.

Quando affrontiamo questa condizione, è fondamentale informarsi e capire il nemico che stiamo combattendo. Nel mio percorso, l'informazione è stata fondamentale, poiché conoscere la dermatite atopica mi ha permesso di agire in modo mirato.


Il cortisone, spesso utilizzato per alleviare i sintomi, è un'arma a doppio taglio. La dermatite atopica è caratterizzata da una pelle iperattiva, soggetta a infiammazioni, che si manifestano con rossore e prurito. Il cortisone può portare sollievo temporaneo, ma a lungo termine può avere effetti indesiderati. Ho imparato questa lezione sulla mia pelle e sulla pelle del mio bambino.

In un momento di disperazione, ho ceduto all'uso del cortisone, ignorando le preoccupazioni legate alle controindicazioni. Era un farmaco che conoscevo bene da farmacista, con una lista interminabile di effetti collaterali. Questa decisione si è rivelata un errore grave. La pelle del mio bambino è stata danneggiata, e la dermatite atopica ha continuato a diffondersi.

 

Quindi, se stai ancora lottando con l'irritazione e il prurito costante, sappi che c'è un'alternativa

 

 La Sfida Continua nel Controllo dei Sintomi

Il cortisone è un farmaco ampiamente conosciuto, specialmente quando si parla di cortisone topico, che viene applicato direttamente sulla pelle.

Questo farmaco rappresenta la prima linea di trattamento per numerosi problemi cutanei, inclusa la dermatite. È importante sottolineare che non è una cura, bensì un trattamento sintomatico, agendo specificamente sull'infiammazione.

Si classifica come antinfiammatorio, immunosoppressore e vasocostrittore, agendo in modo pratico per eliminare i sintomi visibili.

Applicando la crema al cortisone, si può notare una rapida scomparsa dei sintomi, poiché il farmaco agisce direttamente sulla manifestazione esterna del problema.

Tuttavia, la vera sfida con il cortisone emerge quando la terapia termina.

Ho vissuto questa realtà quando, nonostante una breve terapia, la pelle di mio figlio è diventata ancora più rossa e danneggiata di prima. Questa esperienza ha rappresentato un punto di svolta, portandomi a comprendere che dovevo adottare un approccio diverso.

La dermatite atopica è una condizione cronica, il cui controllo richiede una gestione accurata, altrimenti i sintomi ritornano, talvolta in forme più intense. È fondamentale adottare strategie che affrontino la causa sottostante e non solo i sintomi esterni, per garantire una gestione efficace a lungo termine della condizione.

Il Cortisone nella Dermatite Atopica: Un'Analisi Critica tra Ricorso Frequente e Rischi Ignorati

Questa crema al cortisone, spesso prescritta secondo protocollo, diventa un ricorso frequente ogni volta che si manifesta un'irritazione o prurito. La frequenza con cui si ricorre al cortisone è una metrica cruciale da considerare nella gestione della dermatite atopica, poiché il suo utilizzo ripetuto può comportare una serie di criticità.

Il cortisone, pur agendo come una sorta di "salvataggio" in situazioni acute, diventa problematico quando il suo impiego è costante nel tempo, come spesso accade nei casi di dermatite cronica. I fogli illustrativi dei farmaci non sono redatti casualmente, ma riflettono le fasi di sperimentazione clinica e le indicazioni di farmacovigilanza. Come esperta in sperimentazione clinica dei farmaci, sono particolarmente attenta a queste informazioni.

Il cortisone, incluso in fogli illustrativi ricchi di avvertenze, è soggetto a effetti collaterali che vanno ben oltre una singola lettura.

Molti aspetti , a mio avviso, non possono essere trascurati o ignorati.

 

Sfide e Alternative al Cortisone nella Gestione della Dermatite Atopica: Un Percorso Verso Soluzioni Durature

Il cortisone, pur dimostrando i suoi benefici immediati nel placare l'infiammazione e rilassare il bambino, presenta una serie di dilemmi a lungo termine.

Dalla mia esperienza personale con mio figlio e migliaia di altri bambini, mentre questo farmaco allevia i sintomi temporaneamente , la dermatite atopica persiste in quanto condizione scatenata da fattori sottostanti persistenti.

Se tali fattori non vengono affrontati e rimossi, l'irritazione e il prurito torneranno ciclicamente.


La sfida principale con il cortisone risiede nel suo impatto superficiale sui sintomi, mentre la causa radicata della condizione rimane intatta.

L'uso prolungato del cortisone può portare a una dipendenza, un fenomeno non da sottovalutare e spesso trascurato. Questo non solo può manifestarsi nella necessità di un uso frequente, ma può anche comportare effetti collaterali più gravi.


Per mio figlio il cortisone non ha rappresento l'unica opzione

 

Parliamo di  TSW o crisi d'astinenza da cortisone 

L'uso prolungato del cortisone può trasformarsi in una sorta di dipendenza.

La sua applicazione su aree estese della pelle, comune nei casi di dermatite atopica che coinvolgono più regioni del corpo, presenta ulteriori preoccupazioni.

La dermatite atopica è complessa e varia, spesso non  si limita a piccole macchie cutanee ma coinvolge aree più estese.

Queste criticità mi hanno spinto a una decisione radicale: ho smesso di utilizzare il cortisone e ho cercato alternative.

In Italia, purtroppo, non è sempre facile trovare informazioni sul fenomeno di crisi di astinenza al cortisone (TSW), una tematica studiata in tutto il mondo, tanto che la NEA ( National Eczema Association) ne scrive diversi articoli e ci sono associazioni intere per il supporto di pazienti con TSW, come ITSAN ( Topical Steroid Withdrawal Sindrome Support) 

 

Proprio dallo studio di queste realtà fatte di migliaia di pazienti con dermatite e dall'esperienza diretta con mio figlio è nato Metodo Pelle Sana.

 

 

Metodo Pelle Sana per un Approccio Naturale e Consapevole

 

 

Metodo Pelle Sana, non è una soluzione miracolosa come una pillola o una crema magica che fa tutto da sola. Invece, è un approccio che si basa su accorgimenti quotidiani e pratici, come evitare sostanze irritanti e trattare la pelle in modo nutriente e profondo.

Il  mio rimedio naturale no un unico prodotto, una crema ,un detergente ma un approccio a 360 gradi che coinvolge diverse pratiche quotidiane.

Queste includono la scelta dei tessuti, dei detersivi e dei detergenti, l'attenzione all'ambiente domestico, la nutrizione della pelle, l'alimentazione generale, l'uso di prodotti senza acqua a base di elicriso e molto altro. 

Affrontare tutti questi aspetti è essenziale, poiché la dermatite atopica può essere influenzata da molti fattori.

Nutrire la pelle in profondità è un passo cruciale, e per farlo consiglio l'uso di creme come Coccole di Elicriso. Questa crema è priva di acqua e ricca di principi attivi, evitando l'uso di emulsionanti e conservanti che possono irritare la pelle quando c'è acqua nel prodotto.

 

Ricorda, ogni bambino è unico, e individuare le specifiche cause della dermatite è il primo passo per adattare il trattamento in modo personalizzato. Con il giusto mix di consapevolezza, accorgimenti pratici e amore, possiamo perseguire un percorso verso una pelle più sana e un benessere duraturo per i nostri piccoli.

 

Fami sapere come va la dermatite del tuo bambino nei commenti, ti ascolto

Un Abbraccio 

Dott.ssa Lorenza Satti 

 

Fonti 
www.ITSAN.org 
       Topical steroid withdrawal: an emerging clinical problem
Tenzin Sung-Rab Brookes , Richard Barlow , Padma Mohandas , Anthony Bewley 

 

 

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Read more

Dermatite Atopica e neonati: Testimonianza di come Coccole di Elicriso e Metodo Pelle Sana hanno aiutato a lenire irritazione e prurito
testimonianza

Dermatite Atopica e neonati: Testimonianza di come Coccole di Elicriso e Metodo Pelle Sana hanno aiutato a lenire irritazione e prurito

  Nel vasto mondo dei trattamenti per la dermatite infantile, il desiderio di trovare un approccio sicuro ed efficace è condiviso da molti genitori. La dermatite atopica è una condizione cutanea c...

Per saperne di più
Pelle irritata in inverno: ecco i 5 errori da evitare per la pelle sensibile dei bambini
dermatite inverno

Pelle irritata in inverno: ecco i 5 errori da evitare per la pelle sensibile dei bambini

    Ogni mamma desidera proteggere la pelle delicata dei propri piccoli, soprattutto durante l'inverno quando la dermatite atopica può manifestarsi in modo più evidente. In questo articolo, esplor...

Per saperne di più