Vai al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Come combattere la Dermatite Atopica: Trattamenti Standard VS rimedi e strategie di Metodo Pelle Sana

Come combattere la Dermatite Atopica: Trattamenti Standard VS rimedi e strategie di Metodo Pelle Sana

Come combattere la Dermatite Atopica: Trattamenti Standard VS rimedi e strategie di Metodo Pelle Sana

 


Quante creme o detergenti hai provato? e quante visite mediche hai fatto per alleviare rossore e prurito della tua pelle o di quella del tuo bambino?

Affrontare la dermatite atopica può essere un percorso complesso e nell'80% dei casi si provano trattamenti diversi senza venirne a capo.

Nelle prossime righe condividerò la mia esperienza personale e le strategie che ho adottato per gestire la dermatite atopica di mio figlio.

Confronteremo anche queste strategie con i protocolli standard tradizionali e i trattamenti convenzionali, svelando perchè alcune volte peggiorano invece di migliorare.

Ciò che ho imparato ha contribuito non solo a migliorare la salute della pelle del mio bambino, ma ha anche aiutato migliaia di altri genitori ad affrontare questa sfida.

Scopriamo insieme il percorso verso una pelle sana per i nostri piccoli.

 Chi sono 

4.png__PID:4effcdfc-296f-4953-b3f3-5528bb4ebcb8

 

 Sono la dottoressa Lorenza Satti e ho dedicato la mia carriera alla gestione pratica della dermatite atopica e dei problemi cutanei.

Mi chiamano la mamma farmacista che ha affrontato personalmente e sconfitto la dermatite atopica di suo figlio grazie al Metodo Pelle Sana.

Nel corso degli anni, ho sviluppato prodotti innovativi senza acqua e a base di un cortisone naturale, che non si basano sull'uso di farmaci o sostanze aggressive. Ho anche evitato l'utilizzo delle classiche creme idratanti, concentrandomi invece su soluzioni completamente naturali.

È importante sottolineare che non esistono soluzioni miracolose, ma quello che troverai qui è un percorso ben definito, un metodo da seguire passo dopo passo.

Ho creato prodotti di altissima qualità per aiutarti a gestire l'irritazione e il prurito in modo duraturo nel tempo.

Se stai lottando contro l'irritazione e il prurito, sia per te che per tuo figlio, e sei stanco di essere intrappolato in un circolo vizioso di sintomi, sono qui per fornirti consigli pratici e quotidiani che ti aiuteranno a raggiungere una soluzione sostenibile.

 

I Trattamenti Standard sono davvero necessari?!


All'inizio del mio percorso alla ricerca di una soluzione efficace per la dermatite atopica di mio figlio, ho provato i trattamenti standard che vengono prescritti dai pediatri per questa condizione.

Questi trattamenti, che includono creme idratanti e creme a base di cortisone, sono spesso basati su protocolli standard che, purtroppo, non sembrano evolversi nel corso del tempo. Questi approcci tradizionali, come ho scoperto personalmente, non sempre forniscono i risultati desiderati. Molte persone, tra cui mio figlio, sperimentano continui disagi nonostante l'uso costante di queste creme

 

Quando l'Idratazione si trasforma in un calvario: Perchè alcune creme irritano?

[Downloader.la]-64799e76c4f89.jpg__PID:2ee08878-1bf2-4a9b-8b7d-02f366e76342

Una delle prime cose che ho notato è che molte di queste creme contengono principalmente acqua come primo ingrediente, seguita da conservanti e emulsionanti. Questa composizione, purtroppo, non è ideale per la pelle afflitta da dermatite atopica, in quanto l'acqua da sola non idrata efficacemente la pelle, mentre conservanti ed emulsionanti possono causare irritazioni. Inoltre, il principio attivo di queste creme spesso rappresenta una percentuale minima dell'intera formulazione, il che significa che la sua efficacia potrebbe essere limitata.

Un altro aspetto che ho rilevato è che spesso la dermatite atopica viene vista come un problema esclusivamente cutaneo, e i trattamenti standard si concentrano principalmente sulla pelle. Tuttavia, ho imparato che questa condizione va affrontata in modo più completo, tenendo conto di vari fattori che possono contribuire alla sua comparsa e al suo peggioramento.

L'uso di creme tradizionali, nonostante le diverse età, stili di vita e condizioni, spesso conduce a risultati simili.

Questo mi ha fatto riflettere sull'importanza di esaminare attentamente gli ingredienti di tali creme e considerare alternative più naturali e personalizzate

Fonti 

https://www.universityofcalifornia.edu/news/moisturizers-may-be-turning-your-skin-swiss-cheese
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0022202X1732938X

 

 

Il Cortisone e gli Effetti Collaterali

 

Nella mia ricerca approfondita sulla gestione della dermatite atopica, ho esaminato attentamente l'uso comune del cortisone, una delle pietre miliari dei trattamenti standard. Inizialmente, sembra che il cortisone faccia miracoli: applicandolo sulla pelle, si può vedere una chiara riduzione dei sintomi e un'apparente pulizia della pelle. Tuttavia, c'è un problema significativo con questa soluzione apparentemente rapida.


Il cortisone è efficace nel mitigare i sintomi a breve termine, ma quando lo si interrompe, spesso si verifica un fenomeno noto come "effetto rebound". Questo significa che la pelle, una volta libera dal cortisone, può reagire in modo negativo, diventando ancora più rossa, pruriginosa e irritata di prima. Ho vissuto personalmente questa esperienza con mio figlio, anche dopo aver utilizzato il cortisone solo per un breve periodo.

Questo effetto rebound è stato per me un campanello d'allarme significativo.

Inoltre, il cortisone, anche topico, è noto per avere altri effetti collaterali potenzialmente dannosi, soprattutto se usato a lungo termine o su pelli lesionate. In particolare, il suo utilizzo cronico può portare a una dipendenza, con alcune persone che continuano a utilizzarlo regolarmente per mesi, sperando di alleviare i sintomi.

Tuttavia, questo non risolve il problema alla radice ed è noto che l'uso prolungato del cortisone può comportare effetti collaterali indesiderati.

Ho scoperto che il fenomeno dell'effetto rebound e ) la TSW (Topical Steroid Withdrawal o crisi di astinenza da cortisone) sono discussi ampiamente in associazioni internazionali e studi scientifici, ma spesso poco riconosciute in Italia.

È importante essere consapevoli di questa situazione poiché i sintomi  possono essere facilmente confusi con un peggioramento della dermatite stessa.

 

Fonti
https://www.itsan.org
https://nationaleczema.org/topical-steroid-withdrawal/

Come Ho Trasformato la Vita di Mio Figlio con la Dermatite Atopica: Il Metodo Pelle Sana

Copia di 43 store home (4).png__PID:1bc100fc-604b-450f-a7ce-98e06c7ffe51

Tutto è iniziato quando mio figlio Elia aveva solo tre mesi. La sua battaglia contro la dermatite atopica si è manifestata con una irritazione che copriva tutto il suo corpo, dalla testa ai piedi, e un prurito implacabile. Le notti erano insonni mentre lui si graffiava, e le lenzuola dovevano essere cambiate ogni mattina. La sua sofferenza era evidente, e il nostro stile di vita familiare ne risentiva pesantemente. Io ero costantemente ansiosa, a volte avevo attacchi di panico e mi sentivo in colpa perché sembrava che nulla potesse aiutarlo. Avevo provato visite specialistiche, creme su creme, ma nulla funzionava.

A un certo punto, ho deciso di prendere una svolta radicale e analizzare attentamente ciò che stavo facendo - o meglio, ciò che non stava funzionando.

Sono diventata una ricercatrice in proprio, ho iniziato a studiare e a cercare in tutto il mondo esperti che si dedicavano quotidianamente alla dermatite atopica e ai problemi cutanei in modo naturale e alternativo.

Ho raccolto tutte queste conoscenze e le ho unite in un metodo che ho chiamato Metodo Pelle Sana: 

  • Ricerca globale: La mia ricerca sulla dermatite atopica mi ha portato a studiare approcci da tutto il mondo, includendo l'America, il Giappone, l'Australia e l'Inghilterra.
  • Approccio personalizzato: Metodo Pelle Sana si basa su un approccio personalizzato, riconoscendo che ogni persona è unica, così come ogni bambino e famiglia.
  • Oltre la pelle: La dermatite atopica non riguarda solo la pelle; considera l'interconnessione tra pelle, benessere mentale, sistema intestinale ed emozioni.
  • Prodotti senza acqua: Utilizzo prodotti senza acqua, a base di oli puri di alta qualità, privi di conservanti ed emulsionanti chimici.
  • L'elicriso: L'elicriso, noto come "cortisone naturale," è un componente chiave delle nostre  formulazioni, offrendo proprietà anti-infiammatorie e lenitive.
  • Evitare l'uso cronico del cortisone: Metodo Pelle Sana mira a evitare l'uso prolungato del cortisone, prevenendo effetti collaterali e il fenomeno di "effetto rebound."
  • Risultati positivi: Più del 90% delle persone che seguono Metodo Pelle Sana riporta soddisfazione per i risultati ottenuti, dimostrando che è possibile ottenere una pelle sana in modo naturale 

 70.png__PID:64dac995-ee6f-421a-bc41-7b2bcef94000

Le Chiavi per una Gestione Efficace della Dermatite Atopica: Nutrire e Proteggere la Pelle

Ciò che ha aiutato mio figlio prima e poi migliaia di altre famiglie a combattere prurito e irritazioni dovute alla dermatite atopica e altri problemi di pelle, si riassume in due fondamentali pilastri.

Nonostante possano sembrare concetti semplici, la loro attuazione richiede impegno e dedizione, ma i risultati sono tangibili e duraturi.

1. Nutrire la Pelle in Profondità

 Questo non significa semplicemente applicare una crema, ma sostenere la pelle con ingredienti naturali come l'elicriso, considerato un "cortisone naturale"

Prodotti come Coccole di Elicriso lavorano in armonia con la pelle per lenire,  cicatrizzare, pigmentare e sostenere il suo benessere. Questo è un approccio che va al di là di una soluzione superficiale e offre una vera cura per la pelle.

2. Tenere Lontane le Sostanze Irritanti: Il secondo pilastro consiste nel proteggere la pelle evitando le sostanze irritanti. Questo richiede piccoli cambiamenti nella vita quotidiana, come scegliere prodotti per la pelle e detergenti delicati, oltre a considerare l'ambiente domestico. Anche la nutrizione e le routine quotidiane sono importanti fattori che possono influenzare la salute della pelle.

Questi due pilastri insieme costituiscono un approccio  a 360 gradi alla gestione della dermatite atopica. Non prometto miracoli rapidi, ma offro un percorso concreto e sostenibile per aiutare te o il tuo bambino a vivere con maggiore comfort e fiducia.

Metodo Pelle Sana è un percorso fatto di cambiamenti e piccoli passi. Un percorso nato per aiutare ad allontanare per sempre rossore e prurito di chi soffre di problemi di pelle. Una strada diversa che si è rivelata efficace per molti bambini ed adulti.

 

Inizia da quì 

Scarica il mio eBook " Meno Prurito in 7 giorni " e entra a far parte della nostra grande famiglia. Avrai supporto h 24 da parte dello Staff Metodo Pelle Sana, non sarai mai sola!

 

 Un abbraccio

Dott.ssa Lorenza Satti

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Read more

Lotta Contro la Dermatite Atopica nei Bambini: 7 Passi Essenziali per la Cura della Pelle in inverno
dermatite inverno

Lotta Contro la Dermatite Atopica nei Bambini: 7 Passi Essenziali per la Cura della Pelle in inverno

L'inverno porta con sé un freddo pungente e, per la maggior parte dei bambini affetti da dermatite atopica, una sfida ancora maggiore. Dopo un'estate che sembra un sogno, dove il sole e le giornat...

Per saperne di più
Dermatite atopica e alimentazione: Ecco 3 alimenti da evitare quando c'è infiammazione
alimentazione

Dermatite atopica e alimentazione: Ecco 3 alimenti da evitare quando c'è infiammazione

La dermatite atopica è una condizione della pelle che colpisce molte persone, in particolare i bambini. Le sue manifestazioni, come prurito, arrossamenti e secchezza della pelle, possono causare n...

Per saperne di più